coperto da copyright

arte rupestre del sahara

Libia


Circa 10.000 anni fa, quando il Sahara era una verde savana con laghi e foreste, un popolo di cacciatori-raccoglitori, e più tardi di pastori nomadi, scolpì sulle rocce del Messak e del Tadrart Acacus alcune misteriose figure antropomorfe, splendide scene di caccia, di pastorizia e di vita quotidiana. Attraverso la loro lettura, l’autrice oggi ci conduce in un appassionante viaggio nella preistoria alla scoperta delle prime civiltà neolitiche del Sahara centrale, mescolando al racconto personale le osservazioni scientifiche della più avanzata ricerca sul campo.

Polaris (1a edizione 1998) www.polaris-ed.com
collana percorsi e culture pagine 160 formato: 21 x 13 cm
prezzo: 27 €

English edition: LIBYA - Rock art of the Sahara
ISBN: 9788886437875